free css templates


Mix tour classico
Grecia - Albania

GRECIA CLASSICA con ALBANIA da ATENE
09 giorni /8 notti – tutti i Sabato fino al 20 settembre

da  € 1 0 9 0  per persona
- Hotel di categoria 4*
- Trattamento di mezza pensione in hotel
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto (Atene e Tirana)
- Pullman privato
- Guida parlante italiano

NON INCLUDE: 
- volo da e per l’Italia
- quota apertura pratica € 25 p.p.
- pranzi durante il tour
- bevande ai pasti
- biglietti di ingressi ai Siti archeologici e musei (€ 86 per Grecia ed € 35 per Albania)
- mance, spese personali, tasse di soggiorno in hotel, servizio facchinaggio
- pasti non indicati
- quanto non indicato come incluso.

Supplementi e riduzioni:
Bambini 0-4 anni n.c. Free
Bambini 4-14 anni n.c. 50%
Riduzione 3° letto 10%
Supplemento pasto € 18
Supplemento singola € 352

GIORNO 1: Atene > arrivo

Arrivo all' aeroporto Internazionale di Atene. Trasferimento in hotel. Tempo libero a disposizione. Cena e pernottamento in hotel. 

GIORNO 2: Giro della citta’ di Atene: Acropolis & Museo Archaeologico Nazionale 

Al mattino dopo la prima colazione incontro con la guida per il giro della citta' di Atene. Il tour permette in un coinvolgente giro del centro di vedere: la Piazza della Costituzione (Syntagma), il Parlamento, il Monumento al Milite Ignoto, la Biblioteca Nazionale e proseguendo lungo la via Erode Attico: gli Evzoni, il Palazzo Presidenziale, lo Stadio Panathinaiko e in direzione per l'Acropolis: l'Arco di Adriano, il Tempio di Zeus Olimpio. A seguire visita dell'Acropoli con i capolavori architettonici dell’Età dell'Oro di Atene. Il giro continua con la visita al Museo Archeologico Nazionale considerato fra i più importanti Musei Nazionali. Il resto della giornata tempo libero a disposizione o in alternativa possibilità di partecipare all’escursione facoltativa di Capo Sounio con visita al Tempio di Poseidone e la sua stupefacente vista sul Mar Egeo. Cena e pernottamento in hotel ad Atene.  

GIORNO 3: Atene-Corinto-Epidauro-Nauplia-Micene-Olympia

Al mattino dopo la prima colazione in hotel partenza per il Canale di Corinto (breve sosta) percorrendo la strada costiera. A seguire visita del Teatro di Epidauro (IV° secolo A.C.), famoso per la sua perfetta acustica. Al termine della visita partenza per la citta' di Nauplia, famosa per la Fortezza delle Palamidi (breve sosta) e proseguimento per Micene. Visita al Sito Archeologico e alla Tomba di Agamennone. Pranzo (facoltativo) a Micene. Dopo pranzo partenza per Olympia, la culla dei Giochi Olimpici. Cena e pernottamento in hotel. 

GIORNO 4: Olympia - Arachova

Al mattino visita al Sito Archeologico con il Santuario di Zeus Olympo, all’ antico stadio e al Museo Archeologico. Al termine della visita partenza per Arachova passando sullo stupendo ponte che attraversa la Baia Corinzia e collega Rio e Antirio e passando per la pittoresca cittadina di Nafpactos (Lepanto). Sosta per pranzo (facoltativo) lungo la strada. In serata arrivo ad Arachova, cittadina famosa per i suoi tappeti e trapunte colorate. Cena e pernottamento in hotel.  

GIORNO 5: Arachova – Delphi - Kalambaka

 Al mattino visita al sito Archeologico di Delfi, con il tesoro degli Ateniesi , il tempio di Apollo, ed il museo. Al termine della visita pranzo. Dopo pranzo (facoltativo) partenza per Kalambaka, piccola cittadina situata alla valle del sorprendente complesso delle Meteore, famose falesie di arenaria. Cena e pernottamento in hotel.  

GIORNO 6: Meteore – Argyrocastro Albania

 Visita alle Meteore (2 monasteri). In uno scenario unico sulla sommità di enormi rocce come sospesi tra la terra e il cielo si ergono i famosi Monasteri senza età, considerati esemplari unici di arte Bizantina che custodiscono all’interno grandi tesori storici e religiosi. 

Le Meteore sono soprattutto un fenomeno geologico unico. 

Consigli per l'abbigliamento durante la visita dei monasteri - maschile: pantaloni lunghi, camicia a mezze maniche / femminile: gonna fino al ginocchio- non pantaloni - maglietta con spalle coperte.  

Dopo il pranzo (facoltativo) a Kalambaka partenza per Albania. Arrivo ad Argyrocastro. Cena e pernottamento in hotel.  

GIORNO 7: Argyrocastro (Unesco) – Berat (Unesco)

Dopo la prima colazione visiteremo Girocastro o Argirocastro dichiarata patrimonio Unesco nel 2005. Citta’ museo con un’architettura storica molto particolare. Visita al Castello medievale. All’interno si trova il Museo Nazionale delle Armi che espone armi utilizzate in Albania sin dai tempi antichi e materiale bellico della I e il II Guerra Mondiale. Esso fu usato come prigione politica durante la dittatura comunista. Visita al Museo Etnografico allestito nella casa dove nacque il dittatore albanese Enver Hoxha.  

Dopo partenza per la visita di un’altra meraviglia dichiarata patrimonio Unesco, si tratta di Berat, conosciuta anche come la “città delle mille finestre”, è classificata come citta’-museo e fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanita’ dell’Unesco. In passato, all’interno del castello c’erano quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata nel Museo Onufri. Onufri era un pittore albanese del XVI secolo, maestro di icone sacre, che dipinse molte chiese ortodosse in Albania ed in Grecia. Cena e pernottamento in albergo.   

GIORNO 8: Berat (Unesco) – Kruja - Tirana

Dopo la prima colazione partenza per Kruja. Visita della città che vede nella Fortezza e nel Museo ospitato al suo interno, dedicato al padre fondatore del sentimento nazionale Albanese, Giorgio Castriotta Scanderbeg le sue maggiori attrazioni. Questa sosta oltre ad una conoscenza della resistenza in Europa all’espansionismo ottomano e alle origini del sentimento nazionale albanese, permetterà di entrare in contatto con testimonianze ancora vive e attive della comunità albanese nel mondo. Partenza per Tirana. Visita del Museo Storico e della Moschea di Haxhi Et’Hem Bey. Sono previste soste al Palazzo della Cultura, alla statua dedicata a Giorgio Castriotta Scandenberg e alla Torre dell’Orologio. Cena e pernottamento.

GIORNO 9: Tirana > partenza

Dopo la prima colazione trasferimento in Aeroporto. Fine dei nostri servizi. 


Mix tour Pasqua
Grecia - Albania

GRECIA CLASSICA con ALBANIA da ATENE
10 giorni /9 notti – Sabato- Lunedi  4-13 aprile 2020 (Pasqua)

da  € 1 1 8 0  per persona
- Hotel di categoria 4*
- Trattamento di mezza pensione in hotel
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto (Atene e Tirana)
- Pullman privato
- Guida parlante italiano

NON INCLUDE: 
- volo da e per l’Italia
- quota apertura pratica € 25 p.p.
- pranzi durante il tour
- bevande ai pasti
- biglietti di ingressi ai Siti archeologici e musei (€ 86 per Grecia ed € 35 per Albania)
- mance, spese personali, tasse di soggiorno in hotel, servizio facchinaggio
- pasti non indicati
- quanto non indicato come incluso.

Supplementi e riduzioni:
Bambini 0-4 anni n.c. Free
Bambini 4-14 anni n.c. 50%
Riduzione 3° letto 10%
Supplemento pasto € 18
Supplemento singola € 391 

Programma Pasqua 2020

GIORNO 1: Atene > arrivo

Arrivo all’aeroporto Internazionale di Atene. Trasferimento in hotel. Tempo libero a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 2: Giro della citta’ di Atene: Acropolis & Museo Archaeologico Nazionale

Al mattino dopo la prima colazione incontro con la guida per il giro della città di Atene. Il tour permette in un coinvolgente giro del centro di vedere: la Piazza della Costituzione (Syntagma), il Parlamento, il Monumento al Milite Ignoto, la Biblioteca Nazionale e proseguendo lungo la via Erode Attico: gli Evzoni, il Palazzo Presidenziale, lo Stadio Panathinaiko e in direzione per l'Acropolis: l'Arco di Adriano, il Tempio di Zeus Olimpio. A seguire visita dell'Acropoli con i capolavori architettonici dell’Età dell'Oro di Atene. Il giro continua con la visita al Museo Archeologico Nazionale considerato fra i più importanti Musei Nazionali. Il resto della giornata tempo libero a disposizione o in alternativa possibilità di partecipare all’escursione facoltativa di Capo Sounio con visita al Tempio di Poseidone e la sua stupefacente vista sul Mar Egeo. Cena e pernottamento in hotel ad Atene. 

GIORNO 3: Atene-Corinto-Epidauro-Nauplia-Micene-Olympia 

Al mattino dopo la prima colazione in hotel partenza per il Canale di Corinto (breve sosta) percorrendo la strada costiera. A seguire visita del Teatro di Epidauro (4° secolo A.C.), famoso per la sua perfetta acustica. Al termine della visita partenza per la città di Nauplia, famosa per la Fortezza delle Palamidi (breve sosta) e proseguimento per Micene. Visita al Sito Archeologico e alla Tomba di Agamennone. Pranzo (facoltativo) a Micene. Dopo pranzo partenza per Olympia, la culla dei Giochi Olimpici.

Cena e pernottamento in hotel. 

GIORNO 4: Olympia - Arachova   

Al mattino visita al Sito Archeologico con il Santuario di Zeus Olympio, all’ antico stadio e al Museo Archeologico. Al termine della visita partenza per Arachova passando sullo stupendo ponte che attraversa la Baia Corinzia e collega Rio e Antirio e passando per la pittoresca cittadina di Nafpactos (Lepanto). Sosta per pranzo (facoltativo) lungo la strada. In serata arrivo ad Arachova, cittadina famosa per i suoi tappeti e trapunte colorate. Cena e pernottamento in hotel. 

GIORNO 5: Arachova – Delphi - Kalambaka    

 Al mattino visita al sito Archeologico di Delfi, con il tesoro degli Ateniesi, il tempio di Apollo, ed il museo. Al termine della visita pranzo. Dopo pranzo (facoltativo) partenza per Kalambaka, piccola cittadina situata a valle del sorprendente complesso delle Meteore, famose falesie di arenaria. Cena e pernottamento in hotel.  

GIORNO 6: Meteore – Argyrocastro Albania  

Visita alle Meteore (2 monasteri). In uno scenario unico sulla sommità di enormi rocce come sospesi tra la terra e il cielo si ergono i famosi Monasteri senza età, considerati esemplari unici di arte Bizantina che custodiscono all’interno grandi tesori storici e religiosi.

Le Meteore sono soprattutto un fenomeno geologico unico. Consigli per l'abbigliamento durante la visita dei monasteri - maschile: pantaloni lunghi, camicia a mezze maniche / femminile: gonna fino al ginocchio- non pantaloni - maglietta con spalle coperte. 

Dopo il pranzo (facoltativo) a Kalambaka partenza per Albania. Arrivo ad Argyrocastro. Cena e pernottamento in hotel.   

GIORNO 7: Argyrocastro (Unesco) – Berat (Unesco)

Dopo la prima colazione visiteremo Girocastro o Argirocastro dichiarata patrimonio Unesco nel 2005. Città museo con un’architettura storica molto particolare. Visita al Castello medievale. All’interno si trova il Museo Nazionale delle Armi che espone armi utilizzate in Albania sin dai tempi antichi e materiale bellico della I e il II Guerra Mondiale. Esso fu usato come prigione politica durante la dittatura comunista. Visita al Museo Etnografico allestito nella casa dove nacque il dittatore albanese Enver Hoxha. 

Dopo partenza per la visita di un’altra meraviglia dichiarata patrimonio Unesco, si tratta di Berat, conosciuta anche come la “città delle mille finestre”, è classificata come città - museo e fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. In passato, all’interno del castello c’erano quaranta chiese, oggi ne rimangono solo sette, di cui una trasformata nel Museo Onufri. Onufri era un pittore albanese del XVI secolo, maestro di icone sacre, che dipinse molte chiese ortodosse in Albania ed in Grecia. Cena e pernottamento in albergo.    

GIORNO 8: Berat (Unesco) – Elbasan - Tirana 

Prima colazione in hotel. Partenza per Elbasan dove ci fermeremo per visitare il Castello di Elbasan. Pausa caffè e partenza per Tirana dove visiteremo: il Museo Storico Nazionale e la Moschea di Haxhi Et’Hem Bey. Soste sono previste al Palazzo della Cultura, alla statua dedicata a Giorgio Castriota Scanderbeg e dalla Torre dell’Orologio. Cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 9: Tirana - Scutari – Alessio – Tirana

Dopo la prima colazione partenza per Scutari, la città più importante del nord Albania e antica capitale dell'Illiria nel III secolo a.C. Visita al Castello di Rozafa, da dove si può ammirare un panorama spettacolare a 360 gradi. Si consiglia una passeggiata nella zona pedonale rinnovata di recente, in cui si intrecciano architettura italiana e austriaca, testimonianza dei legami storici della città con questi due Paesi. Pranzo di Pasqua opzionale.

Rientro a Tirana. Sul percorso sosta a Alessio per visita il Sepolcro di Skanderbeg, situato all’interno dei resti della Chiesa di San Nicola, nel cuore del paese. Cena e pernottamento in hotel.


GIORNO 10: Tirana > partenza

Dopo la prima colazione trasferimento in Aeroporto. Fine dei nostri servizi.

I nostri contatti

Ticket informazioni

www.virtusviaggi.it

E-mail:

booking@virtusviaggi.it

Orari

dal lunedi al venerdi
09:00 - 13:00
16:00 - 19:30

Sabato dalle ore 09:00 alle 13:00

CONDIVIDI LA PAGINA